Gardauno Spa

 

Sirmione - in arrivo 7 nuovi impianti fotovoltaici
Garda Uno: un cambio di mentalità sui fabbisogni energetici - Li prevede il progetto della Comunità energetica che oggi sarà in Consiglio.

Sirmione dice sì alla Comunità energetica rinnovabile, proposta da Garda Uno a tutti e 35 i Comuni soci. Sarà approvato oggi in Consiglio comunale l'atto di indirizzo per la costituzione della «Cer Sirmione».

L'ipotesi progettuale prevede l'installazione iniziale di sette nuovi impianti fotovoltaici per un totale di circa 390 kW, che produrranno annualmente circa 430mila kWh.

Questi, sommati ai 60mila kWh già in produzione sul tetto del municipio e del palasport, porterebbero la produzione annua a circa 500mila kWh, l'equivalente del fabbisogno di 170 abitazioni.

«La costituzione delle Cer (Comunità energetiche rinnovabili) - chiarisce Massimiliano Faini, direttore operativo di Garda Uno e referente del progetto - è un percorso che punta a un cambio di mentalità sui fabbisogni energetici e a una condivisione e ottimizzazione di quello che si produce localmente. Sicuramente è uno dei percorsi principali che permetteranno di raggiungere l'obiettivo del 30% di produzione di energia da fonti rinnovabili per il fabbisogno nazionale».

Si tratta di un sodalizio, quello tra Comune e Garda Uno, che avvia una simbiosi energetica territoriale destinata a incrementarsi e a svilupparsi nel tempo, aggregando utenti privati e aziende locali che vorranno beneficiare di energia prodotta in modo sostenibile e rinnovabile.

«Le iniziative - specifica Faini - saranno presentate nella manifestazione di interesse di Regione Lombardia in scadenza il 30 dicembre 2022. Poi aspetteremo il successivo bando, che dovrebbe uscire tra gennaio e febbraio 2023».

«La ricerca di fonti energetiche alternative - commenta Stella Rosa, consigliere comunale con delega all'Ambiente - è una necessità oggi più che mai attuale, per questioni economiche e di sostenibilità. Già da tempo Sirmione è sensibile all'argomento, come testimonia la sostituzione di circa quattromila corpi illuminanti con lampade a led. Abbiamo deciso di costituire la Cer per i nostri cittadini, soprattutto quelli più giovani, che hanno a cuore i temi ambientali e che saranno i veri protagonisti di questa rivoluzione energetica».

Francesca Roman

Fonte: Giornale di Brescia

Data di pubblicazione: Mercoledì 28 Settembre 2022

Links: comune.sirmione.bs.it

Scopri le Comunità Energetiche di Garda Unogardauno.it/it/comunita-energetiche

 


 

Vedi anche:

Garda uno presenta le Comunità Energetiche
Info, domande e risposte sulle Comunità di Energia Rinnovabile

Lunedì 19 settembre 2022, presso la Sala Consiliare di Palazzo Municipale, il Direttore Operativo di Garda Uno Massimiliano Faini ha introdotto a Leno le Comunità Energetiche.

Incontro che ha permesso di entrare nei dettagli delle Comunità di Energia Rinnovabile (CER) e dare risposte alle domande poste dal consiglio comunale.

AUDIO

CLICCA QUI per ascoltare la relazione di Massimiliano Faini.
(formato .mp3 - 18,7 MB - 15.27 min.)

CLICCA QUI per ascoltare le domande poste dai consiglieri comunali.
(formato .mp3 - 21,4 MB - 18.59 min.)

VIDEO

Clicca sui seguenti link per il video della relazione di Massimiliano Faini.

PARTE PRIMAPARTE SECONDA

CLICCA QUI per il video dedicato alle domande poste dai consiglieri comunali.

 

 

Potrebbe interessarti anche...
Garda Uno - Comunità Energetiche

Garda Uno - Comunità Energetiche

Categorie news
Comuni correlati
caricamento...