Gardauno Spa

 

 LE CER BUSSANO ALLE PORTE DEL COMUNE DI LONATO DEL GARDA

 

 

Nella serata sono stati presentati i nuovi Decreti Attuativi “TIAD” ovvero le regole che rendono esecutivo il progetto CER. Il tema, da tempo, è di alto interesse che come tutti i grandi cambiamenti, suscita interrogativi e la necessità di essere sempre più informati. 

Garda Uno c'è e rassicura, garantendo incontri divulgativi per tutto il 2023 fino al 2024 al fine di continuare a promuovere ed incentivare lo sviluppo consapevole delle Comunità Energetiche. 

Durante l'incontro sono stati affrontati numerosi argomenti: si è partiti dall’Autoconsumo alla Condivisione, passando per la dipendenza dal Mercato Elettrico, i consumi collettivi con l'obiettivo costante di costruire, sviluppare e condividere lo scambio di energia.

A spiegare tutti questi aspetti ci ha pensato il Direttore Operativo Massimiliano Faini. Sono intervenuti anche il Sindaco Tardani e il Presidente di Garda Uno Mario Bocchio che ha ricordato come la società, da oltre 15 anni, si stia occupa di energia sul territorio in modo innovativo e coraggioso portando, ad esempio, Eway (il car sharing elettrico del Garda) in luoghi extra urbani.  

Si procede, dunque, a passo spedito su questo percorso con desiderio di informare e condividere per  fare un nuovo grande salto insieme, nella sostenibilità, quella vera e tangibile

caricamento...